5 Aprile ore 19.00
Piazza XV Marzo- Teatro comunale “A. Rendano”
a cura del Parco Tommaso Campanella con regia di William Gatto



Gli attori del Parco Tommaso Campanella ci guideranno alla scoperta della vita più intima del musicista Alfonso Rendano con una pièce teatrale a cielo aperto. Un cantastorie ci racconterà leggende, curiosità e aneddoti dell’enfaint prodige di Carolei, partendo dai sacrifici del padre per potergli permettere di studiare fino ad arrivare agli incontri con i grandi maestri della musica europea. Attori in costume ci faranno prendere parte alla vita privata del musicista, leggeranno delle lettere ritrovate e ci faranno assistere ai dialoghi con gli allievi.

Momenti artistici di ballo, canto e musica ci avvicineranno alle opere di Alfonso Rendano e ascoltando le interpretazioni musicali del melodramma Consuelo e delle divertenti La gavotta dei folletti, “La serenata bizzarra” e La marcia funebre in morte di un pettirosso verremo accompagnati al teatro che porta il suo nome.