Il Conservatorio di Cosenza incominciò la propria attività nel 1970 ed è un istituto statale con fini di studio, sviluppo, elaborazione e trasmissione delle conoscenze musicali, la promozione di attività di ricerca, diffusione e produzione nel campo della musica, dell’arte e della cultura.

Il ruolo culturale ed artistico che l’istituto vuole svolgere, non avrebbe potuto trovare scenario migliore del Convento di Santa Maria delle Grazie- Sanità che lo ospita dal gennaio 1999 nel quartiere di Portapiana. Il complesso religioso, eretto nel 1481, venne restaurato nel Settecento a seguito di un violento sisma. È ubicato nel centro storico, ricco di cultura e beni artistici, che tanto impulso positivo sta ricevendo dalla presenza e dalle attività del “Giacomantonio”.

Il Conservatorio di Cosenza, è culturalmente vivo, capace di offrire agli studenti continue opportunità umanamente, intellettualmente e artisticamente qualificanti.




VAI AL PROGRAMMA